Fotocamere compatte vs iPhone 4s & figli

Posted on dicembre 7, 2011

1


iPhone 4s camera

La maggior parte degli scatti persi per un fotografo, ma anche per una persona normalissima, viene perduta perché non abbiamo con noi la macchina fotografica. Forse proprio per questo la fotocamera più utilizzata in “Flickr” non è una Reflex, una compatta o altro ma bensì quella dell’iPhone 4 (e se tanto mi da tanto a breve sarà sostituita da quella del 4s ancor migliore).iPhone 4s camera

Personalmente non rinuncerei al fascino di tenere in mano una fotocamera “vera” ma viene comunque da domandarsi chi produca questi sensori e quali prospettive si affaccino a questa categoria di futuri probabili sostituti delle piccole compatte. Va anzitutto fatto notare che la dimensione del sensore è altrettanto importante alla luminosità dell’obbiettivo ed è qui che probabilmente si decreta un grande successo fotografico di questo telefono. Andiamo però con ordine. A Steve Jobs piacevano le forme d’arte e probabilmente anche per questo la fotocamera dell’iPhone 4s (così come quella presto presente su altri dispositivi meno cari) è un concentrato di tecnologia decisamente irriverente per il mercato delle compatte.

Buttiamo giù qualche dato sulla fotocamera dell’iPhone 4S

  • apertura f/2.4
  • formato 35mm equivalente (scelta non certo casuale)
  • lenti disposte in 5 elementi
  • filtro IR
  • sensore CMOS  1/3.2 retro illuminato da 8 megapixel
  • processore dedicato di riconoscimento/tracciamento facciale
  • ottima velocità d’elaborazione e buona rapidità scatto grazie al chip dual core A5
Già così possiamo dire che la cosa comparata ad una compatta economica risulta essere interessante; probabilmente lo sarebbe anche comparandola a macchine di alta media gamma se non fosse per le dimensioni del sensore. Ci sono i numeri giusti per ottenere foto meravigliose e con il giusto programma (camera+) possiamo regolare l’esposizione, il focus, ed il bilanciamento del bianco in maniera ancor più ottimale  (manuale) rispetto all’applicazione (camera) integrata. sensore cell
Di cosa sentire la mancanza dunque? Di uno zoom ottico magari e di conseguenza di uno stabilizzatore. La possibilità di scattare rapidamente considerando che il telefono spesso è acceso ed a portata di mano  è già presente da OS5 (l’ultima versione del sistema operativo dell’iPhone) pertanto… vediamo a che punto siamo:
Future Integrazioni alle porte
  • Stabilizzatore ottico; c’è, creato da Sharp e presto presente sui cellulari di alta gamma (leggi iPhone 5? Mah…)
  • Zoom ottico; c’è anche questo, creato da Samsung a fine 2010, pronto anch’esso per essere utilizzato sui sensori delle fotocamere dei telefoni di alta gamma (e non solo). Dotato di capacità di autofocus. E… si tratta di una lente liquida (meno resistente a colpi ed urti)
  • Sensore di dimensioni maggiori: saranno anche questioni di spazio ma qui ancora siamo lontani dal basso rumore possibile in scarse condizioni di luce disponibile su sensori come quelli in formato APS-C o Full Frame.
  • Scatti in modalità RAW (anche se in realtà sono già presenti per l’elaborazione del sensore Omnivision OV8830 presente sull’iPhone)

Sharp stabilizzato

Che dire dunque? Il futuro della compatte è alle porte? Pare di sì. C’è solo un unica cosa ancora a frenare questa sostituzione: il costo. 600 e passa euro da spendere per sostituire una compatta non sono certo bruscolini e decisamente se quella è l’unica funzione che andremmo ad utilizzare non ne vale la pena. Ma date tempo al tempo e vedrete: non passeranno 5 anni che sensori molto migliori di questo saranno presenti su tutti i telefonini da 100 euro. Mi ci gioco pizza, birra e “sgroppino”…

fonti: http://spie.org/x16036.xml?ArticleID=x16036 http://www.ovt.com/products/sensor.php?id=102 http://www.fotografidigitali.it/news/la-stabilizzazione-ottica-sbarca-anche-sui-cellulari_39791.html http://www.guardian.co.uk/technology/gallery/2011/dec/04/photography-iphone-v-professional-camera http://www.gizmag.com/samsung-liquid-zoom-lens-plans/16851/ http://www.freepatentsonline.com/7725016.html

Posted in: Fotografia